Premio Immagini Amiche

Premio Immagini Amiche

Premi e Riconoscimenti

1803_0

Il Premio A? suddiviso in cinque sezioni: pubblicitAi?? televisiva, pubblicitAi?? stampa, affissioni, programmi televisivi e web. Le segnalazioni per un annuncio, uno spot, un sito web e una trasmissione televisiva ai???non lesive dell’immagine della donna” possono essere inviate fino al 31 gennaio attraverso la parte dedicata del sito www.premioimmaginiamiche.it. Questo voto popolare premierAi?? il 1Ai?? Marzo le comunicazioni che si saranno distinte per comportamenti positivi. Un altro premio arriverAi?? dalla giuria tecnica, composta da esponenti delle istituzioni italiane ed europee, esperte di comunicazione e docenti universitarie, tra cui la vicepresidente di TP Tiziana Pittia.

Eai??i?? ambizioso e provocatorio il nuovo spot ideato da Pasquale Diaferia che promuove sulla Rai il Premio Immagini Amiche: una galleria di donne che parlano con voci di uomini. La metafora di quanto la pubblicitAi?? viva sempre piA? di stereotipi creati da una cultura prevalentemente maschile. Sono infatti una casalinga al mercato, una pugile in allenamento ed una sexissima modella di intimo ad esprimere una forte critica contro queste visioni. Alla fine le donne riprenderanno possesso della propria colonna sonora, con il claim: ai???Dai voce alla creativitAi?? socialmente responsabileai???

Questo in linea con la Risoluzione del Parlamento Europeo del 3 settembre 2008 sull’impatto del marketing e della pubblicitAi?? nella paritAi?? fra donne e uomini. Per opporsi alla tendenza allai??i??abuso dellai??i??immagine delle donne, il Premio non intende solo valorizzare una comunicazione che vada al di lAi?? degli stereotipi. Come ribadisce lai??i??ex direttore del Tg3, Daniela Brancati, presidente del Premio: ai???Vogliamo anche incoraggiare la crescita di una nuova generazione di creativi ed una cultura di messaggi positivi e socialmente responsabili, attraverso lai??i??espressione del giudizio popolare. Per questo mi preme ringraziare lai??i??associazione TP, ed in particolare Pasquale Diaferia ed il suo SpecialTeam dedicato al Premio, per la generositAi?? con cui hanno sostenuto il progetto, dimostrando che la creativitAi?? A? il vero antidoto alle stereotipitAi??”.

1855_0

PUBBLICITA’, UDI E PARLAMENTO EUROPEO PREMIANO LE IMMAGINI AMICHE DELLE DONNE
Il Tg2 per la televisione, Enel per lo spot sul parto ai???Milioni di attimiai???, Leroy Merlin per le affissioni, il blog di Annamaria Testa ai???Nuovo e utileai??? per il web, Milano e Reggio Emila come cittAi?? virtuose: questi i vincitori della terza edizione del Premio Immagini Amiche, lai??i??iniziativa promossa dal Parlamento Europeo e dallai??i??Udi, in collaborazione con la Commissione europea, volta a valorizzare una comunicazione che, al di lAi?? degli stereotipi, veicoli messaggi creativi positivi. Nessun premio invece A? stato assegnato alla carta stampata, perchAi?? nessuna immagine A? stata ritenuta idonea.
La scelta, presa allai??i??unanimitAi?? dalla giuria presieduta dalla giornalista e scrittrice Daniela Brancati, A? stata affiancata da quella non meno importante del ai???popolo del webai???, che ha espresso le sue preferenze votando sul sito www.premioimmaginiamiche.it, e che ha decretato la vittoria di ai???Invasioni barbaricheai??? per la televisione, dello spot della Continental, dellai??i??immagine Femminile Reale sia per le affissioni sia per la pubblicitAi?? sulla stampa, e del video ai???One billion risingai???, per quanto riguarda il web.
Una menzione speciale A? stata assegnata alla scuola elementare Galileo Galilei di Pistoia che si A? particolarmente distinta per un lavoro volto al rispetto dellai??i??immagine femminile.
La cerimonia di premiazione si A? svolta a Milano nella Sala Alessi di Palazzo Marino, sede del Comune, alla presenza del sindaco Giuliano Pisapia, delle parlamentari europee Cristiana Muscardini e Patrizia Toia, e della delegata alle Pari OpportunitAi?? del Comune Francesca Zajczyk. Lai??i??iniziativa, condotta dalla vicedirettrice del Corriere della Sera Barbara Stefanelli ha visto la partecipazione di Eva Cantarelli e Lella Costa.
Nel corso della manifestazione A? stata presentata lai??i??iniziativa ai???Per una creativitAi?? socialmente responsabileai??? che ha visto la firma di una lettera di intenti da parte delle associazione di pubblicitari Adci, TP, Unicom e FederpubblicitAi?? nella quale ci si impegna a non realizzare piA? messaggi pubblicitari discriminatori e o degradanti per le donne basati sul genere e gli stereotipi di genere
ai???Il criterio con cui abbiamo scelto i vincitori ai??i?? spiega Daniela Brancati ai??i?? non A? stato solo lo scegliere immagini o trasmissioni televisive rispettose della donna, ma anche dei prodotti qualitativamente validi. Questo premio vuole proprio dimostrare che certe immagini non funzionano e che altre funzionano molto meglio. Infatti, noi non premieremo mai una cattiva pubblicitAi?? o una brutta trasmissione solo perchAi?? rispettose, ma unai??i?? efficace pubblicitAi?? e una bella trasmissione che per essere tale non deve necessariamente fornire unai??i??immagine stereotipata e negativa della donna. Infatti, questai??i??anno la giuria non ha assegnato alcun premio per la carta stampata perchAi?? non cai??i??A? stata nessuna immagine che rispondesse a questi requisiti. Lai??i??altro criterio A? stato quello della continuitAi?? e della coerenza: tra le segnalazioni, infatti cai??i??erano bellissime pubblicitAi??, che perA? spesso stridevano con i comportamenti messi in atto dalle aziende che le avevano commissionate, oppure rappresentavano un caso isolatoai???.
Lai??i??iniziativa si A? svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e quello delle AttivitAi?? Produttive e con il sostegno tecnico di TP, la storica associazione dei pubblicitari professionisti.
Roma 1 marzo 2013

 

Online Drugstore,order valtrex,Free shipping,buy cialis online paypal,Discount 10%





Newsletter

ASSOCIAZIONE TP TP Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti
Via della Commenda n.41 - 20122 Milano, Italy
tel. 02 655841 - fax 02 48028247
www.associazione-tp.it tp@associazione-tp.it
P. IVA e C.F. 04694510159

Privacy - RSS Feed © 2014 TP WEB TEAM